WhatsApp: ora si rischia con una truffa che ruba anche la foto dell'account

Non sarebbe la prima volta che gli utenti si sentissero in pericolo all’interno di WhatsApp. Purtroppo la nota chat essendo distribuita in tutto il mondo e tra oltre 2 miliardi di utenti, devi fare spesso i conti anche con qualche mela marcia.

WhatsApp non è infatti solo l’applicazione che riesce a diffondere notizie nel più breve tempo possibile o semplicemente a sostenere il fabbisogno di messaggistica giornaliero delle persone. Anche le truffe trovano terreno fertile all’interno di questa piattaforma che sta facendo di tutto pur di debellare il fenomeno, proprio come si fece con lo spionaggio. La notizia delle ultime ore riguarda proprio una nuova truffa che starebbe mettendo in pericolo sia gli utenti che la subiscono che i relativi contatti telefonici. Ovviamente lo scopo dell’articolo è mettere in guardia tutti da questa problematica.

 

WhatsApp: prima rubano la vostra immagine del profilo e poi truffano i vostri contatti telefonici

Il nuovo inganno che sta utilizzando WhatsApp come mezzo di diffusione assoluto, riesce a trovare spazio rubando prima l’immagine del profilo di un malcapitato. Ai danni della stessa persona poi il furto riguarderà anche i contatti telefonici, quelli presenti in rubrica. Non si sa in che modo tutto questo possa accadere, ma fatto sta che i truffatori riuscirebbero poi a contattare singolarmente ogni contatto con un account fake che fingerebbe di impersonare la persona derubata dell’immagine del profilo.

Ai contatti verrebbe chiesta una ricarica Postepay per una finta emergenza.questa è la vera e propria truffa che si sta perpetrando in queste ore, per cui state molto attenti.