American Horror Story 10: cosa succederà alla decima stagione?

È ufficiale, dopo un anno in cui i fan se lo sono chiesto continuamente, grazie a teaser e anticipazioni, il titolo ufficiale della decima stagione di American Horror Story è finalmente pubblico. Ryan Murphy, creatore della serie, ha confermato su Twitter che la serie avrà il nome di Double Feature.

American Horror Story, ecco tutte le informazioni su Double Feature

Tra le notizie che possiamo già confermare, vi è la presenza del cast classico della serie: Sarah Paulson, Evan Peters e Kathy Bates. Avremo inoltre la presenza di Macaulay Culkin, Leslie Grossman, Billie Lourd, Adina Porter, Lily Rabe, Angelica Ross e Finn Wittrock .

L’intenzione dell’autore di American Horror Story è quella di dare una virata allo spirito della serie e di cambiare non toni per alzare l’asticella. D’altra parte sono ormai molti anni che gli autori sperimentano e cambiano continuamente tema e ambientazione. Wittrock durante un’intervista ha infatti dichiarato:

Penso che bisogna dire una cosa, cioè che la suspense in questa decima parte e la natura serrata della storia sia diversa rispetto alle altre stagioni. Ero davvero interessato a cercare di aumentare la tensione nel modo giusto. Anche il tono è diverso rispetto alle altre stagioni.

Come ben sapete, la serie tende a cercare un collegamento tra una stagione all’altra, sebbene si tratti poi sempre di tematiche molto diverse. Un’altra delle cose che ha dichiarato Wittrock è la seguente:

La cosa divertente di questo show è che non esistono due cose uguali. È come, Vuoi entrare e fare questo singolo episodio o vuoi entrare ed essere il protagonista di questa stagione? Vuoi diventare un pazzo assassino psicopatico? Non sai mai cosa otterrai.

Stiamo ancora dirvi quando questa stagione andrà in onda, per aggiornamenti seguiteci ancora!

Gilda Fabiano
Mi chiamo Gilda Fabiano e sono nata all'inizio degli anni 90, decade che ha condizionato interamente la mia vita. Amo infatti la musica di quel periodo, dal grunge al pop, alla discutibilissima musica disco. Amo gli horror di ogni genere e sin da molto piccola ho iniziato a scrivere. Dapprima storie fantastiche e naturalmente horror, poi poesie, filastrocche, per arrivare ai fumetti. Amo cantare e sono passata a lungo anche attraverso la musica, soprattutto il jazz, ma anche questo influenza da sempre la mia scrittura. Ho iniziato ad apprezzare e scrivere articoli al liceo, quando per un progetto con la scuola, ho portato l'inchiesta sul fosforo bianco a Falluja, con il grandissimo aiuto di Sigfrido Ranucci. Nel 2017 ho deciso di avviarmi alla carriera di sceneggiatrice (per fumetti e non) iscrivendomi alla Scuola Internazionale di Comics di Roma. Durante questo percorso ho intrapreso diverse collaborazioni come articolista e recensore per riviste come Città Nuova, rivista online e cartacea di Roma, e il blog di recensioni cinematografiche chiamato Spoilers & PopCorn,. Oltre a collaborazioni come soggettista e ghost writer per diverse aziende ho anche pubblicato una storia breve a fumetti per la giovane casa editrice Bugs Comics. Continuo a scrivere poesie e racconti e da poco ho intrapreso la collaborazione con Tecnoandroid, di cui sono entusiasta!