WhatsApp: il pericolo si nasconde dietro la foto profilo, ecco la truffa

Durante gli ultimi giorni sembra essersi parzialmente arrestata la fuga da WhatsApp, soprattutto dopo che gli utenti hanno capito alcune cose. L’aggiornamento della privacy infatti non comporterà poi tanti cambiamenti e gran parte del pubblico sembrerebbe averlo capito.

Nel frattempo però gli utenti sono in balia delle solite problematiche, le quali purtroppo non dipendono certamente da WhatsApp. La nota applicazione di messaggistica fa infatti di tutto tutti i mesi per provare ad osteggiare tutte le pratiche truffaldine che provano a cogliere in fallo il pubblico. Purtroppo su WhatsApp sono ormai ricorrenti le varie truffe che provano a prendersi gioco degli utenti ma soprattutto a rubargli dei soldi. Secondo quanto riportato ci sarebbe un nuovo inganno in corso durante le ultime ore. Gli utenti si direbbero molto preoccupati riguardo alla situazione.

 

WhatsApp: la nuova truffa comprende la foto profilo e i contatti telefonici

La notizia dell’ultim’ora riguarda ancora una volta una truffa su WhatsApp. Purtroppo gli utenti sono costretti anche in questo caso a stare molto attenti visto che l’inganno risulta estremamente pericoloso.

Secondo quanto riportato infatti moltissime persone si sarebbero ritrovati a cadere in questa truffa. I truffatori agirebbero rubando l’immagine del profilo di alcuni malcapitati, creando poi un profilo fake che fingerebbe di impersonarli. I truffatori rubano al malcapitato anche i contatti telefonici, i quali saranno poi i veri bersagli della truffa. Secondo quanto riportato infatti, i truffatori chiederebbero, fingendo di essere la persona nell’immagine del profilo, una ricarica Postepay per una finta emergenza. State quindi molto attenti e verificate sempre chi è il vostro interlocutore.