blank

Una delle serie TV Netflix certamente più amata tra quelle presenti nel palinsesto è senza dubbio The 100, un contenuto post apocalittico che vede 100 giovani impegnati a ricostruire una terra devastata da una guerra nucleare, il quale ha fin da subito conquistato l’utenza creando ovviamente attesa per le nuove puntate.

A quanto pare però, in arrivo abbiamo brutte notizie per tutti i fan della saga, infatti stando alle ultime news, non ci sarà un’ottava stagione della saga, le serie di fatto doveva essere eliminata già nell’agosto del 2019, precisamente al centesimo episodio, decisione poi variata e aggiornata con una nuova scelta di non andare più oltre.

La notizia che delude gli appassionati

Effettivamente quanto è emerso è coerente con quanto era nei programmi dell’autore Jason Rothenberg, il quale aveva appunto pianificato di concludere lo spettacolo dopo la settima stagione, non a caso lui stesso ha già iniziato a focalizzarsi sulla scrittura del finale già dalla quinta stagione in poi, ecco le sue dichiarazioni: “L’uscita della quinta stagione è stato più o meno il periodo in cui abbiamo presentato un progetto alla rete per farci scrivere un finale, così da terminare lo spettacolo alla fine della settima stagione. A quel punto, abbiamo davvero iniziato a formulare il nostro finale.”

Tuttavia bisogna sottolineare come, forse c’è una possibilità di non restare completamente a bocca asciutta di The 100, infatti sono salite le quotazioni del possibile arrivo di una serie prequel, non a caso nell’episodio 8 della settima stagione, “Anaconda“, possiamo osservare come tutto sia un flashback o un pilot nella direzione di un prequel.