WhatsApp: la sfida di Telegram, ora gli utenti possono portarsi anche le chat

Il centro della discussione ormai è lo stesso da diverse settimane: gli utenti che utilizzano stabilmente WhatsApp, starebbero pensando ad un cambio. Il cambiamento delle regole della privacy da parte del colosso, le quali arriveranno ufficialmente dal prossimo 15 maggio, hanno portato gli utenti a sentirsi traditi. Proprio per questo in molti hanno cominciato a virare sulla concorrenza, la quale avete certamente Telegram all’apice.

La celebre applicazione azzurra che contende la leadership a WhatsApp attualmente ha consentito agli utenti di scoprire tante nuove funzioni. Tra queste ci sarebbe una nuova possibilità che lancerebbe un ulteriore guanto di sfida proprio a WhatsApp. Stiamo parlando della possibilità di importare le conversazioni che sono presenti proprio su WhatsApp. Si tratta dunque di una mossa importante ma soprattutto decisiva che potrebbe consentire a coloro che abbandonano la nota app di messaggistica di farlo a cuor leggero. 

 

WhatsApp: ora si possono passare a Telegram anche le conversazioni con foto e video compresi

L’operazione è molto semplice e intuitiva anche per coloro che non masticano molto il mondo mobile. Basta infatti che gli utenti Android aprono WhatsApp cliccando su uno dei contatti e scegliendo i tre puntini che si trovano di fianco all’icona del telefono. Bisognerà selezionare innanzitutto “Altro” e poi “Esporta chat” scegliendo Telegram.

Gli utenti Apple invece vedono leggermente cambiare questa procedura. Dopo l’apertura della chat da migrare, bisognerà cliccare in alto proprio sull’icona del contatto selezionando poi “Esporta chat” e indicando infine Telegram come destinazione o della conversazione o dei file multimediali. Chiaramente per poter disporre di queste funzionalità bisognerà avere le ultime versioni sia di WhatsApp che di Telegram.