come scoprire chiamate anonimeCapita spesso di ricevere una chiamata con numero anonimo. Veniamo presi dalla curiosità e finiamo per rispondere o per richiamare in un secondo momento. In ogni caso, prima di declinare il contatto, è possibile scoprire di più sull’identità di colui che si trova all’altro capo del telefono. Potremmo scoprire che si tratti di SPAM, di telemarketing o di una società X non meglio identificabile. I metodi per risalire ad un numero sconosciuto esistono e sono alla portata di tutti. Ecco che cosa si può fare per venire a capo della questione.

 

Come sapere chi chiama con numero nascosto

Non ci sono trucchi particolari per sapere chi chiama al nostro numero nascondendosi dietro la dicitura anonimo, sconosciuto o privato. Esistono invece degli accorgimenti che possiamo prendere. In primo luogo è possibile usare applicazioni come Truecaller e Tellows. Tali piattaforme popolano un database pubblico di numeri sospetti che vengono prontamente segnalati o bloccati sia per le telefonate che per gli SMS nel caso di Truecaller. Grazie a detti sistemi, infatti, una notifica visiva annuncia la chiamata sospetta e la chiude in automatico.

Diverso, invece, il caso in cui si conosca il numero. In tale frangente potrebbe bastare una semplice ricerca Google o ancora meglio un searching avanzato con app del calibro di Pagine Bianche e Pagine Gialle, passate ormai da tempo da versione cartacea a supporto digitale. Possiamo sapere di chi si tratti sia dal numero di telefono che dalle sue indicazioni aziendali o private. Funzionano sia dal web che tramite apposite app per device Android ed iOS e sono sempre gratuite.

In caso tali soluzioni si rendessero inefficaci, nel dubbio, è sempre meglio evitare di richiamare numeri anonimi o nascosti in quanto potrebbe essere alta la probabilità di incorrere in eventuali truffe telefoniche.