WhatsApp: nuovo aggiornamento pronto all'arrivo, ecco cosa cambia

Durante le ultime settimane non si è parlato d’altro: WhatsApp sarebbe per introdurre un nuovo aggiornamento. Questo stavolta non porterà modifiche dal punto di vista delle funzionalità o dell’interfaccia, ma semplicemente all’interno della lista di supporto. 

Nell’elenco di dispositivi supportati proprio da WhatsApp ci saranno delle variazioni incontrovertibili. Infatti il colosso della messaggistica è pronto a depennare numerosi dispositivi, in modo da non fornire più loro il supporto necessario per il funzionamento dell’applicazione. Molti smartphone dunque saranno ben presto impossibilitati ad utilizzare WhatsApp. Il motivo molto semplice: WhatsApp introduce nuovi aggiornamenti che per funzionare al meglio devono arrivare su dispositivi con determinate caratteristiche tecniche. Essendo molti di questi obsoleti, gli aggiornamenti non potrebbero funzionare a dovere scatenando dunque le critiche e la delusione del pubblico. Proprio come durante lo scorso mese di febbraio 2020, ci sarà dunque un buon numero di smartphone chi sarà dismesso definitivamente.

 

WhatsApp: arriva il nuovo aggiornamento che elimina dalla lista di supporto alcuni dispositivi famosissimi

WhatsApp non potrà essere più utilizzato da svariati smartphone tra cui tutti quelli che non supporto iOS 9. Ci sono però anche tanti dispositivi Android che tremano. L’obiettivo è dunque quello di invitare gli utenti a cambiare dispositivo se vogliono ottenere il massimo da WhatsApp. Ricordiamo infatti che l’app lancia svariati aggiornamenti in un anno. Molto probabilmente il tutto sarà effettivo a partire dal prossimo mese di febbraio proprio come tutti gli anni. Ecco la lista:

  • iPhone 4
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Sony Xperia Z1
  • HTC One M7
  • Motorola Moto X
  • Xiaomi Mi 3
  • Huawei Ascend P1
  • Huawei Ascend P1 s