tweetbot-twitter-macbook-apple-m1

Il popolare client Twitter, Tweetbot, è ora ottimizzato per Apple Silicon e per i primi Mac M1. Inoltre, c’è una nuova icona Tweetbot che si adatta al nuovo Big Sur. Con il supporto per Mac M1, Tweetbot verrà eseguito in modo nativo senza traduzione sui nuovi MacBook Pro, MacBook Air e Mac mini.

Tweetbot è ora un’app universale, funzionante in modo nativo su Mac basati su Intel e Apple Silicon. I Mac Apple Silicon ti consentono di eseguire tre diversi tipi di applicazioni sul tuo Mac: App per iPhone e iPad sul Mac tramite il Mac App Store, App realizzate per Mac Intel su Apple Silicon con traduzione Rosetta 2, App universali create per processori Apple Silicon e Intel, scaricabili dal Mac App Store o dal web.

MacBook Apple, tweetbot è stato aggiornato alla nuova versione

Se sei curioso, puoi verificare quali applicazioni sono native sul tuo Mac M1 aprendo la cartella Applicazioni nel Finder, facendo clic con il pulsante destro del mouse su un’app e scegliendo “Ottieni informazioni”. Dal pannello delle informazioni, puoi vedere se un’app è universale, Intel o progettata esclusivamente per Apple Silicon.

TouchSwitcher è stato uno dei primi strumenti creati per aggiungere funzionalità extra alla Touch Bar su MacBook Pro. Lo sviluppatore dietro l’app ha rilasciato oggi una nuova versione di TouchSwitcher compatibile con macOS Big Sur e anche con i nuovi Mac M1. Se hai un MacBook Pro con Touch Bar, puoi utilizzare TouchSwitcher per accedere facilmente alle app aperte proprio sopra la tastiera con pochi tocchi. Invece di usare Comando + Tab, tutto ciò che devi fare è toccare l’icona Touch Bar per vedere le app in esecuzione sul tuo Mac.