toyota

Negli ultimi anni il settore automobilistico ha affrontato molteplici problematiche estremamente serie. Lo scorso anno, ad esempio, Ford e Renault sono finite al centro di uno scandalo mediatico senza precedenti a causa di alcuni difetti di fabbrica rilevati su oltre 700.000 veicoli in commercio. Con l’inizio del 2020 la situazione sembrava essersi definitivamente ristabilita ma, dopo poche settimane, centinaia di migliaia di automobilisti in tutto il mondo hanno segnalato nuove problematiche. Questa volta, però, ad essere accusate sono state Toyota ed Honda. Scopriamo quindi di seguito cosa sta accadendo.

Toyota e Honda: un nuovo scandalo colpisce le aziende automobilistiche

Seppure entrambi legati agli Airbag, i problemi rilevati sulle vetture Toyota ed Honda risultano essere molto differenti. Per quanto riguarda il noto marchio Giapponese Toyota, negli ultimi mesi migliaia di automobilisti hanno segnalato un pericoloso malfunzionamento del sistema che gestisce l’espulsione dell’Airbag. A quanto pare, di fatto, un’interferenza elettrica sembrerebbe bloccare quest’ultimo all’interno della sua scocca. I veicoli interessati dal problema sono i seguenti:

  • Corolla immatricolate nel periodo compreso tra il 2011 e il 2019
  • Matrix immatricolate tra il 2011 e il 2013
  • Avalon, ibride e non, immatricolate tra il 2012 e il 2018

Toyota sta indagando sul problema e, stando a quanto dichiarato recentemente, ben presto verrà reso disponibile un filtro che permette di bypassare il problema.

In casa Honda, invece, il problema si presenta ancor più serio. L’azienda Giapponese ha infatti dichiarato che, su molteplici veicoli, è stato rilevato un livello di pressione anomalo all’interno della scocca metallica che contiene l’Airbag. Quest’ultima, quindi, rischia di esplodere da un momento all’altro, inondando cosi l’intero abitacolo di schegge metalliche. Anche in questo caso il problema è circoscritto ai soli veicoli che seguono:

  • Accord immatricolate tra il 1998 ed il 2000
  • Civic immatricolate tra il 1996 ed il 2000
  • CR-V immatricolate tra il 1997 ed il 2001
  • Odyssey immatricolate tra il 1998 ed il 2001
  • EV Plus immatricolate tra il 1997 ed il 1998.