facebook-gaming-xcloud-cloud-piattaforma-gioco-stadia

Facebook ha annunciato oggi il rilascio di una nuova beta della sua piattaforma di cloud gaming. La piattaforma è stata sottoposta a test limitati su Facebook per un periodo di tempo, ed ora sembra che il servizio sia pronto al rilascio.

Sebbene questo sia un grande lancio per Facebook, la società ha anche dedicato del tempo a definire le aspettative per il cloud gaming. Gli utenti di aspettarsi qualcosa di relativamente piccolo in un mercato che ha ancora “molta strada da fare”.

Facebook gaming arriverà solo negli Stati Uniti, al momento

A quanto pare, gli utenti non dovranno spendere soldi per giocare a giochi cloud su Facebook, né avranno bisogno di hardware speciale poiché Facebook si concentrerà sui giochi mobile nativi. Il team di sviluppo ha confermato che i giochi cloud non saranno disponibili su iOS per il prossimo futuro, ma verranno lanciati su Android e web player.

Facebook è l’ultimo gigante della tecnologia ad entrare nel mondo del cloud gaming, ma l’offerta dell’azienda è un po’ diversa dalla concorrenza. A differenza di Amazon o Google, che offrono entrambi servizi di cloud gaming indipendenti a pagamento, Facebook sta introducendo giochi cloud nella sua app esistente, molti dei quali sono giocabili in questo momento.

Purtroppo, il cloud gaming sarà disponibile solo negli Stati Uniti per iniziare. Inoltre, non tutti gli utenti negli Stati Uniti saranno in grado di partecipare immediatamente. La beta sarà disponibile solo oggi per i giocatori in California, Texas e un certo numero di stati che include Massachusetts, New York, New Jersey, Connecticut, Washington DC, Virginia e West Virginia. Altre regioni negli Stati Uniti saranno online nei prossimi mesi man mano che Facebook svilupperà la sua infrastruttura di cloud gaming.