google-chrome-os-funzione-download-gratis-cattura-schermo-registrazione

La maggior parte dei software di cattura schermo “gratuiti” disponibili online richiede il pagamento di un abbonamento per sbloccare funzionalità essenziali. Gli sviluppatori di Google sembrano essersi resi conto che le persone non vogliono pagare un abbonamento per ottenere registrazioni dello schermo decenti, quindi hanno finalmente deciso di aggiungere una soluzione nativa a Chrome OS.

Come notato di recente nel canale Canary, Google ha progettato una funzionalità di cattura dello schermo su Chrome OS, intuitiva e potente da usare. Se non vedi l’ora di provare questa funzione migliorata, puoi copiare e incollare chrome: // flags / # screen-capture nella barra dell’URL e abilitarlo dal menu a discesa. Ora, se fai clic sul pulsante “Cattura schermo” nelle impostazioni rapide o premi i tasti Ctrl, Maiusc e Panoramica, vedrai una nuova barra nella parte inferiore dello schermo del Chromebook.

Google Chrome OS, la funzione non è ancora disponibile

A colpo d’occhio, la barra di acquisizione ha un’elegante tema di Google Material che utilizza un layout che ricorda lo strumento screenshot su macOS Mojave. La barra offre un interruttore per passare dalle immagini fisse alle registrazioni dello schermo. Inoltre, puoi modificare le dimensioni dell’area acquisita in completa, parziale o finestra.

Un’icona di registrazione apparirà accanto alla barra delle applicazioni per indicare che lo schermo sta registrando. Facendo clic sull’icona di registrazione sullo scaffale, la registrazione verrà completata e il clip verrà salvato sul dispositivo. Sfortunatamente, il registratore dello schermo non funziona in questo momento, quindi non si conoscono ancora i dettagli completi.

La registrazione nativa dello schermo su Chrome OS può essere un aiuto significativo soprattutto per gli studenti che, per l’apprendimento a distanza, hanno bisogno di registrare le lezioni per migliorare i loro appunti.