Iliad: annuncio clamoroso, ora tutti vogliono sottoscrivere la Giga 50

Per tutto il corso dell’estate Iliad ha avuto un ruolo da protagonista nel mercato della telefonia. Ancora oggi il successo della promozione Giga 50 è notevole. La platea del provider è oramai composta da sei milioni di utenti ed i numeri sono in costante crescita anche in queste ultime settimane.

Le promozioni low cost ovviamente sono il punto di forza dell’operatore francese. Al netto delle iniziative con soglie di consumo elevati a prezzi ridotti, però, i clienti devono fronteggiare anche delle mancanze per quanto concerne il campo dei servizi. Come risaputo, solo per fare un esempio, sui dispositivi Android ed anche sugli iPhone ancora non è presente un’app ufficiale di Iliad.

 

Iliad e gli smartphone Android: continua la mancanza dell’app ufficiale

Allo stato attuale la gestione del proprio profilo tariffario per gli utenti di Iliad è possibile solo attraverso un unico metodo: la navigazione sul sito ufficiale del provider. Nel portale, infatti, gli utenti troveranno un’area personale per modificare informazioni e caratteristiche del proprio piano di abbonamento.

Tanti clienti di Iliad erano speranzosi circa un rilascio dell’applicazione proprio nel corso di questo 2020. Ad oggi nessuna indicazione e nessuna indiscrezione lascia pensare ad un simile scenario.

I clienti Iliad che utilizzano un device Android inoltre devono fronteggiare un’altra mancanza. Se sino a qualche mese fa, infatti, attraverso il negozio virtuale Google Play Store era possibile scaricare le app parallele, ad oggi molti di queste app non sono più disponibili. Non presente sul marketplace nemmeno il servizio più popolare, Area Personale.