Lo scorso 2 settembre, dopo numerosi rumor ed immagini inedite, LG ha annunciato l’Explorer Project, un progetto al quale l’azienda starebbe lavorando con l’obiettivo di introdurre uno smartphone unico nel suo genere, in grado di offrire una user experience del tutto singolare e ancora inesplorata e che gravita attorno ad un design assolutamente innovativo.

Lo smartphone in questione è LG Wing ed è la proposta con la quale l’azienda intende rivoluzionare il mercato degli smartphone a doppio schermo, introducendo il primo device al mondo con display rotante.

LG Wing, i render mostrano un corpo sottile nonostante il doppio schermo

LG Wing è dotato di due display. Stando a quanto si apprende dai più recenti rumor, quello principale dovrebbe essere un pannello da 6,8 pollici, mentre quello secondario avrà dimensioni di circa 4 pollici e potrà essere richiamato effettuando una rotazione. In questo modo, il display secondario spunta da uno dei lati dello smartphone in un layout a T.

Una delle domande che più spontaneamente chiederemmo è quanto possa essere pesante e massiccio questo LG Wing per ospitare due display? A dire il vero, non molto, anzi. O almeno è quanto appare dai render realizzati e diffusi da @evleaks.

Come si può osservare dalle immagini, LG Wing sembra avere uno spessore molto sottile nonostante sia dotato di due display sovrapposti, mentre il retro è caratterizzato da un grande modulo fotografico dal layout rettangolare. Molto probabilmente, il sensore principale sarà da 64 MP.

LG Wing è solo il primo di una serie di dispositivi della serie Explorer Project. Tutti i dettagli a riguardo saranno rivelati il prossimo 14 settembre alle ore 16, nel corso di un evento che potrà essere seguito in streaming su YouTube e sulla pagina Facebook di LG Mobile.