Huawei: la EMUI 10.1 e la EMUI 11 non arriveranno per tutti, ecco le liste

Anni fa Huawei dichiarò in diverse sedi di avere un obiettivo: quello di arrivare in cima alle classifiche in merito alle vendite di smartphone. Quel target è stato poi centrato senza troppe difficoltà, con l’azienda cinese che tuttora risiede stabilmente al primo posto in graduatoria.

I numeri sono però fortemente diminuiti, di conseguenza soprattutto alle decisioni prese dal governo americano sui servizi Google che tutti conoscete. Nel frattempo però Huawei non vuole certamente perdersi d’animo e, mentre elabora una soluzione alternativa, continua con lo sviluppo delle interfacce basate su Android. La EMUI 10.1 è in fase finale di distribuzione con le sue grandi novità: animazione per le impronte digitali, Always On Display: (Colorato), Multi-finestra, Pannello di controllo multi-dispositivo, Design ottimizzato, Risposta alle chiamate da computer Huawei, Editing di file, Condivisione dello schermo, Navigazione multi-dispositivo, Assistente Huawei, Sicurezza. Le indiscrezioni, visto anche il periodo, parlerebbero però anche della prossima EMUI 11.

 

Huawei: ecco gli smartphone che riceveranno la EMUI 10.1 e la EMUI 11

EMUI 10.1

  • Huawei P30,
  • Huawei P30 Pro,
  • Huawei Mate 20,
  • Huawei Mate 20 Pro,
  • Porsche Design Huawei Mate 20 RS,
  • Huawei Mate 20 X (connessione 4G),
  • Huawei Mate 20 X (connessione 5G),
  • Huawei nova 5T,
  • Huawei Mate Xs,
  • Huawei P40 lite,
  • Huawei nova 7i,
  • Huawei Mate 30,
  • Huawei Mate 30 Pro,
  • Huawei Mate 30 Pro 5G,
  • Huawei MatePad Pro,
  • Huawei MediaPad M6 da 10.8 pollici.

EMUI 11

  • P40 e P40 Pro,
  • Mate 30 Pro,
  • Mate 30,
  • Mate 30 RS Porsche Edition,
  • Mate 20,
  • Mate 20 Pro,
  • Mate 20 X,
  • Mate 20X 5G,
  • Mate 20 Porsche Edition,
  • Mate X,
  • P40,
  • P40 Pro,
  • P30,
  • P30 Pro,
  • Nova 6,
  • Nova 6 5G,
  • Nova 5T,
  • Nova 5 Pro,
  • Nova 5Z,
  • Nova 5i,
  • Nova 5i Pro.