WhatsApp: nuovo aggiornamento, novità del secolo per gli utenti che sono felicissimi

Gli sviluppatori di WhatsApp sono costantemente impegnati per garantire agli utenti un servizio in perenne aggiornamento. La novità delle ultime settimane è senza ombra di dubbio la Dark Mode: a breve la maggior parte dei dispositivi Android e su iPhone potranno contare sulla famosa modalità notturna. 

 

WhatsApp e le pubblicità nel 2021: arriva la decisione del rinvio

L’upgrade della Dark Mode è stato confermato, ma per un aggiornamento in arrivo un altro non vedrà la sua realizzazione a breve. La piattaforma di messaggistica istantanea ha deciso di rinviare nei prossimi mesi l’annunciato arrivo delle pubblicità.

Sino alla fine dello scorso anno, la maggior parte dei leaker era convinta del fatto che nel mese di febbraio, la piattaforma di messaggistica avrebbe adottato questo preciso modello. L’idea di WhatsApp era quello di seguire il disegno già rispettato da Instagram e Facebook con l’arrivo degli annunci commerciali all’interno della sezione delle Storie. Ora il team della chat ha deciso di fare retromarcia e di posticipare l’arrivo delle pubblicità nel futuro prossimo. La data prevista, a questo punto, è quella del 2021.

Tra i motivi che giustificano il rinvio di questo aggiornamento ci sono senza dubbio alcuno le proteste del pubblico. La maggior parte degli utenti, infatti, non era per nulla d’accordo con questa particolare novità di WhatsApp.

Vi è anche però un’altra ragione da considerare. Come ovvio, l’idea delle pubblicità nasce dalla necessità di creare un indotto economico per WhatsApp. Prima di adottare questo schema, il team vuole studiare e verificare la presenza di differenti idee relative ad una produttività della piattaforma.