sky rimborsi abbonamenti

L’emergenza sanitaria che ha coinvolto il globo intero ha finito con l’ostacolare anche il mondo dello sport. Con provvedimenti che hanno impedito, a ragion di bene, la prosecuzione di gare e campionati, sono molti i consumatori che si sono ritrovati col possedere un abbonamento specifico per Calcio e Sport senza poterlo realmente utilizzare. In Italia, ad esempio, sono tantissimi i tifosi del calcio che hanno sottoscritto un abbonamento con Sky appositamente per le ragioni appena citate e che, improvvisamente, sono rimasti a “bocca asciutta“.

La grande società, in ogni caso, ha deciso di non abbandonare i suoi consumatori fidelizzati e infatti ha predisposto una serie di rimborsi mirati a compensare la perdita di contenuti sebbene non fosse obbligata per legge a farlo.

Sky Italia: al via i rimborsi per gli abbonamenti sportivi, ecco come richiederli

Grazie a un annuncio apparso sul sito di Sky, nello specifico nell’area “Fai da Te“, è stato reso noto che la società ha deciso di garantire a tutti gli utenti paganti un rimborso sotto forma di sconto. In particolar modo, la piattaforma televisiva fa sapere che: “tu che hai Sky Sport e Sky Calcio puoi richiedere uno sconto di 15,20€ al mese fino al 31/05/2020. Lo sconto è valido dall’adesione fino al 31/05/2020, ovvero pro-rata mensile”.

A tutti gli abbonati comunichiamo, dunque, che lo sconto dovrà esser richiesto personalmente al fine di essere ottenuto in quanto non automatico: si attiverà solo al momento della domanda diretta compilata attraverso la propria area personale e avrà valenza da tal periodo in poi.