Huawei, Mate X, Foldable, smartphone, pieghevole

Il mondo degli smartphone pieghevoli è sempre più importante per l’evoluzione tecnica messa in campo dai vari produttori. Huawei e Samsung si sono sfidate con il lancio di Mate X e Galaxy Fold e questo scontro continuerà anche con la prossima generazione.

Infatti, i rumor riguardanti i nuovi device si susseguono nel corso delle settimane. Al momento non si hanno certezze riguardo i modelli in arrivo, ma solo rumor e indiscrezioni. I ragazzi di Letsgodigital hanno scovato un nuovo brevetto di Huawei che riguarda proprio un device foldable. Possiamo ipotizzare che questo device potrebbe essere il Mate X2, ma al momento è solo una supposizione.

Il brevetto è stato depositato in Cina lo scorso anno e in questi giorni è stato accettato con successo. Questo significa che Huawei vuole proteggere la proprietà intellettuale su questa specifica configurazione e non necessariamente che arriverà un device simile.

Huawei sta pensando ad un nuovo smartphone pieghevole

Tuttavia, dai disegni allegati al brevetto emerge un design simile a quello della serie Mate, a sottolineare la volontà di creare una famiglia coerente nelle forme. Una volta aperto lungo l’asse verticale, il device si trasforma da smartphone a tablet con un ampio display a disposizione dell’utente.

La particolarità però è che lo schermo anteriore è affiancato dal comparto fotografico. Questa scelta permette di non dover utilizzare due gruppi ottici distinti ma solo e soltanto le fotocamere principali. Tra le quattro fotocamere del device, spicca una lente dedicata esclusivamente allo zoom.

Al momento non è chiaro se e quando questo device vedrà mai la luce. Tuttavia, Huawei ha in programma di lanciare un nuovo device foldable nel corso della seconda metà dell’anno. Non resta che attendere maggiori dettagli che certamente non tarderanno ad arrivare.