blank

A quanto pare la divisione ROG di Asus ha voluto tirar fuori un nuovo prodotto dal cilindro, infatti ha recentemente presentato il nuovo monitor da gaming  Strix XG27WQ, pensato per offrire un’esperienza immersiva e fluida.

Caratteristiche da gaming nitido e fluido

Il monitor si compone di una pannello VA da 27 pollici e risoluzione WQHD 2560×1440 articolati in un form factor in 16:9.

Tra le varie caratteristiche emerge la frequenza di aggiornamento pari a 165Hz e il tempo di risposta di un solo millisecondo.

Dal punto di vista delle immagini, il monitor offre una luminosità massima pari a 450nits e una copertura dello spazio cromatico sRGB del 125% e DCI-P3 del 92%, con un contrasto tipo pari a 3000:1.

Dal punto di vista delle tecnologie montate a bordo abbiamo, Adaptive Sync e FreeSync Premium Pro, implementate appositamente per rendere il monitor in grado di adattarsi a frame rate variabili, e HDR400.

Come se non bastasse, Asus ha implementato alcune tecnologie per tutelare la vista e per eliminare fenomeni di taering e sfarfallii dell’immagine, tra queste troviamo Extreme Low Motion Blur Technology, che elimina le emissioni di luce blu, e Flicker Free, la quale aumenta la fluidità video.

Dal punto di vista della connettività, il monitor dispone di tutto il necessario, infatti monta a bordo due ingressi HDMI 2.0, uno DisplayPort 1.2, un connettore USB 3.0 e il jack da 3.5mm.

Il monitor mostra tutte le carte in regola per essere appetibile nel mercato, però Asus non ha ancora fatto dichiarazioni inerenti il prezzo e la data di rilascio.