apple-airpower-ios-caricabatterie-wireless-iphone-apple-watch-ipad

Apple ha rilasciato diversi dispositivi nel corso degli anni, tutti con caratteristiche particolari ed apprezzati dai fan. Tuttavia, la società non è mai riuscita a rilasciare sul mercato il suo caricabatterie wireless. AirPower è un caricabatteria wireless che prometteva di caricare contemporaneamente il tuo iPHone, Apple Watch e AirPods. 

Dopo l’annuncio del progetto a settembre 2017, il dispositivo è stato cancellato ufficialmente a marzo 2019. Secondo Jon Prosser, un leaker con una buona esperienza, ciò poteva essere evitato. Prosser ha twittato di recente che il progetto è stato ripreso da Apple internamente, ma non esiste alcuna garanzia che il dispositivo veda la luce del sole.

Apple, forse il progetto AirPower è di nuovo in corso

Apparentemente Apple sta attualmente cercando di “riprogettare le bobine per spostare il calore in modo più efficace” e si dice che sia in corso la stesura di un prototipo. Questi problemi segnalati sembrano plausibili, poiché quando AirPower era precedentemente in sviluppo, c’erano segnalazioni di problemi di surriscaldamento. Altri problemi erano legati all’Apple Watch, con la maggior parte dei tappetini che caricherà due anziché tre dispositivi.

Dato che Apple ha già fallito una volta e che sembra che AirPower stia ancora affrontando problemi simili, pensiamo che ci sia un’alta probabilità che il dispositivo non venga rilasciato. Le affermazioni di Prosser, naturalmente, sono da prendere con un pizzico di sale poiché non c’è modo di confermarlo. La società, d’altro canto, non ha comunicato nulla sul suo tappetino di ricarica wireless. 

Tuttavia, queste affermazioni ci danno qualche speranza e, magari, un giorno potremmo assistere ufficialmente al lancio di AirPower.