spacex-starship-orbitale-elon-musk-nasa-razzi-luna-marte-700x400

Un booster Falcon 9 appena uscito dalla fabbrica di SpaceX ha acceso brevemente i suoi nove motori principali Merlin martedì su una piattaforma di lancio di Cape Canaveral, superando un test chiave prima del decollo del 4 dicembre con una nave di rifornimento Dragon diretta verso la Stazione spaziale internazionale.

Il team di lancio di SpaceX ha presieduto un finto conto alla rovescia martedì pomeriggio, durante il quale il razzo Falcon 9 era pieno di propellenti liquidi come se fosse un vero giorno di lancio.

La prova del conto alla rovescia è culimnata con l’accensione dei principali motori della Falcon 9 alle 17:30 martedì. I vincoli di trattenimento hanno tenuto saldamente il Falcon 9 a terra sulla piattaforma di lancio Complex 40 di Cape Canaveral.

Dopo alcuni secondi, i motori Merlin si sono spenti quando un pennacchio di vapore e fumo è apparso sopra il pad 40. SpaceX ha twittato più tardi martedì sera per confermare l’arresto del test di arresto.

La società abbasserà il razzo Falcon 9 in orizzontale e lo farà tornare all’interno di un hangar sul perimetro meridionale del pad 40 alla fine di questa settimana. I lavoratori all’interno dell’hangar accoppieranno al missile una capsula cargo Dragon e si prepareranno a rimettere sul campo il lanciatore completamente assemblato prima della missione della prossima settimana.

 

Sembra che tutto vada per il meglio

Il tentativo di lancio del 4 dicembre è previsto per le 12:51, all’incirca il momento in cui la rotazione della Terra porta la piattaforma di lancio sotto la pista orbitale della stazione spaziale. Segnerà il 12 ° lancio dell’anno di SpaceX.

Il primo stadio del Falcon 9,che farà il suo primo lancio la prossima settimana, dovrebbe tentare un atterraggio sulla nave drone SpaceX nell’Oceano Atlantico per un rinnovo prima di un volo futuro.

La nave di rifornimento del Drago consegnerà alla stazione diverse tonnellate di attrezzature, tra cui più di una tonnellata di campioni e hardware per esperimenti scientifici, come un’indagine sul comportamento della fiamma nella microgravità, e uno studio sul degrado muscolare durante il volo spaziale.

Supponendo un lancio puntuale il 4 dicembre, la missione avverrà alla stazione il 7 dicembre e finirà con l’atterraggio sulla Terra  all’inizio di gennaio nell’Oceano Pacifico.

La missione cargo sarà il 19 ° volo di rifornimento di Dragon dello SpaceX da quando la società ha iniziato le consegne operative alla stazione nell’ottobre 2012.