ban WhatsApp gruppi

La nota piattaforma di messaggistica istantanea, Whatsapp, delude gran parte degli utenti di tutto il mondo a causa della notizia pubblicata qualche settimana fa; a quanto pare, la stessa piattaforma ha comunicato ai suoi utenti l’esistenza di un nuovo aggiornamento.

Un aggiornamento molto potente a cui sta lavorando un intero team di sviluppo perché il nuovo obiettivo della rinomata piattaforma è quello di garantire una privacy e una sicurezza maggiore; la brutta notizia arriva a tutti gli utenti che utilizzano l’applicazione su un dispositivo piuttosto datato perché questo nuovo aggiornamento potrebbe non essere idoneo a causa della sua potenza.

Aggiornamento Whatsapp: ecco quali sono le novità in arrivo

La nota piattaforma di messaggistica istantanea è nota in tutto il mondo perché riesce a garantire un servizio sempre migliore grazie al lavoro continuo degli sviluppatori; il loro obiettivo, appunto, è quello di lavorare all’applicazione per risolvere eventuali bug o introdurre nuove funzioni; nella maggior parte dei casi riescono nel loro obiettivo tramite gli aggiornamenti che gli utenti ricevono.

Questa nuova notizia, però, ha destabilizzato molti utenti poiché si potrebbero ritrovare da un momento all’altro con l’applicazione completamente obsoleta; Whatsapp, infatti, avvisa che potrebbero riscontrare questo problema tutti gli utenti con uno smartphone con sistema operativo Windows Phone già da Dicembre di quest’anno; l’app potrebbe diventare obsoleta anche da Febbraio dell’anno prossimo per tutti i possessori di un dispositivo Android con aggiornamento 2.3.7 o precedenti versioni e per i possessori di un dispositivo Apple con versione di iOS 7 o precedenti versioni.

Insomma, la nota piattaforma di messaggistica istantanea potrebbe perdere numerosi utenti.