Netflix

Oggi possiamo finalmente annunciare ufficialmente l’arrivo di tutti i contenuti Netflix, anche sulla piattaforma di streaming TimVision, fornita proprio dall’operatore Tim.

Dopo l’accordo con il colosso Sky, la società di streaming è approdata anche sulla piattaforma dell’operatore italiano. Scopriamo insieme tutti i dettagli del nuovo accordo.

 

Netflix sbarca su TimVision

Ad annunciare la notizia è stata proprio Telecom Italia all’interno della relazione finanziaria del terzo trimestre. Tutti i clienti TIM interessati potranno attivare queste offerte con addebito direttamente nella bolletta telefonica. La fruizione dei contenuti avverrà direttamente tramite il decoder TIM BOX.

Ecco la dichiarazione ufficiale di Telecom Italia: “TIMVISION: prosegue l’arricchimento dell’offerta grazie all’accordo siglato con Netflix che consentirà, con offerte dedicate, di fruire non solo dell’ampio catalogo di TIMVISION, ma anche dell’esperienza Netflix completa e della sua grande varietà di produzioni originali: serie, film, documentari e contenuti per bambini. I clienti TIM potranno attivare queste offerte direttamente in bolletta e fruire dei contenuti dal TIM BOX. Questa importante partnership rafforza ulteriormente la piattaforma streaming di TIM e confermano la strategia di TIMVISION come principale aggregatore di contenuti digitali“.

L’accordo della piattaforma con società terze non rappresenta una novità nel settore, dall’inizio del mese di ottobre infatti il colosso dello streaming, come anticipato precedentemente, fa anche parte della piattaforma Sky Q. Restiamo al momento in attesa di scoprire altre informazioni, per esempio il prezzo e la effettiva disponibilità del servizio appena presentato. Nel frattempo non ci resta che guardare i nuovi contenti approdati in questo mese sulla piattaforma, come la seconda stagione di The End of the F***king World.