Google Shoelace

Il colosso Google, dopo il fallimento di Google+, ha deciso di riprovare a buttarsi nel mondo dei social network con Shoelace. Si tratta di una piattaforma, ancora in fase di lancio, che consentirà a tutti gli utenti di entrare in contatto con persone geograficamente vicine.

Più precisamente, l’applicazione permette di mettersi in contatto con utenti che hanno i nostri stessi interessi. Molto diversa dall’applicazione Tinder, utilizzata molte volte per incontri di una sera soltanto. Scopriamo come funziona.

 

Google lancia il nuovo social network Shoelace

Il social network in questione è nato dal team di lavoro per i prodotti sperimentali dell’azienda di Mountain View, chiamata Area 120. Al momento il social è disponibile sotto forma di applicazione e, solamente nella città di New York per un periodo di prova. L’applicazione è stata rilasciata sia per gli smartphone Android che per quelli iOS ed è caratterizzata da un’interfaccia che utilizza molto gli emoji.

Il nuovo social network è progettato per consentire all’utente di selezionare i propri interessi e trovare altre persone che li condivide nelle vicinanze. Durante il periodo di test ci sarà un team di ingegneri in carne ed ossa che gestirà la piattaforma, potendo così suggerire personalmente agli utenti le attività in zona, simili con i propri interessi.

Non possiamo aspettarci però grandi interazioni come quelle di Facebook ed Instagram, Google ha infatti voluto lanciare un’applicazione molto diversa dalle due appena nominate, in modo da attirare molti più utenti. Come anticipato precedentemente al momento l’applicazione Shoelace è in fase di test a New York e dovremo aspettare per scoprire se diventerà pubblica o se rientrerà nei fallimenti di Google.