5G consumo dati

Sarà capitato a tutti almeno una volta di percepire che la connessione della propria rete, w-fi o mobile, fosse più lenta del solito; per esempio, ad evidenziarlo è una pagina web che carica molto lenta.

Si tratta di una situazione che può capitare a tutti perché spesso i gestori telefonici Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia possono effettuare alcuni lavori alla rete e mandare momentaneamente il servizio in down; comunque sia, anche se i motivi possono essere diversi è meglio affidarsi ad un metodo apposito che svela la verità.

Come scoprire la velocità della connessione wi-fi, 4G o 5G

E’ importante per molti utenti scoprire la velocità della propria connessione, che si tratti di quella mobile o wi-fi; nonostante ci siano vari metodi che permettono di scoprirlo, gran parte dei consumatori preferiscono utilizzare SpeedTest di Ookla o nPerf.

Leggi anche:  5G: ecco i possibili rischi che potrebbe comportare per l'uomo

Si tratta di due applicazioni che permettono di scoprire la velocità della connessione mobile 4G, Wi-Fi o addirittura quella del 5G; nonostante la nuova e potente rete non è ancora disponibile completamente, molti utenti vogliono scoprire la sua velocità e le due applicazioni permettono di scoprire quella di download, upload e ping. In questo modo, gli utenti potranno scoprire una stima affidabile sulla qualità della rete e un quadro completo sulle funzionalità del servizio in una specifica area; inoltre, tutti i risultati dei test effettuati saranno salvati in uno storico apposito in modo che gli utenti intenzionati ad effettuarne altri potranno confrontare la velocità della rete in determinate zone (pubbliche, interno ed esterno).