Whatsapp trucchi messaggi senza numeroIl team di Facebook impone l’associazione di un numero per usare Whatsapp. Il recapito, ovviamente, deve essere valido ed attivo per poter accedere a chat e gruppi. Ad ogni modo c’è un trucco inedito che consente di oltrepassare la sottile linea che ci separa dai nostri contatti.

Grazie ad una procedura già provata e funzionante saremo in grado di creare delle chat segrete che diventano tali in quanto non si prevede alcuna SIM per poter usare tutte le funzionalità. Vediamo subito come fare mentre ci apprestiamo a scoprire le novità dell’aggiornamento in arrivo questo mese.

 

Whatsapp non ha bisogno di SIM per funzionare

La situazione sicurezza Whatsapp ha sollevato un polverone in occasione delle agghiaccianti scoperte fatte in relazione al caso Pegasus. Da allora è nata la consapevolezza che l’app non è il posto più sicuro per mantenere un canale di comunicazione attivo con partner, amici e parenti.

Allo scopo di evitare ogni genere di problema, molti si stanno orientando verso una nuova guida che consente di usare Whatsapp senza numero. Con la procedura che ci apprestiamo ad indicare andremo a realizzare una vera utenza con numero nascosto. Saremo noi a decidere chi aggiungere ai contatti e quando farlo.

Creare chat e gruppi anonimi è possibile su dispositivi Android grazie all’utilizzo di un’app chiamata TextPlus che troviamo gratuitamente alla pagina ufficiale del Play Store di Google. L’app è verificata in relazione all’integrità di sicurezza e presenta alcuni vantaggi per l’associazione app – utente. Si crea così un numero VoIP usa e getta.

Una volta scaricata ed installata l’app sul telefono, dall’idea ai fatti il passo è breve. Accediamo alla sua interfaccia e dall’elenco in primo piano scegliamo di avere un numero con prefisso +1 americano. Qui riceveremo i nostri messaggi, compreso il codice a 6 cifre necessario per registrare il profilo Whatsapp.

Aspettiamo che l’SMS arrivi al numero Internet e incolliamolo dentro il campo di inserimento dell’app verde al momento della richiesta. Ci siamo. Siamo dentro l’applicazione, che a partire da oggi potremo utilizzare per chattare in anonimo con chiunque vogliamo aggiungere ai contatti.