tempistiche-5g

Dopo diversi mesi d’attesa e l’uscita dei primi top di gamma che supporteranno la tecnologia 5G, è arrivato il momento per gli operatori di affilare le unghie e scaldare i motori per dare avvio alla stagione della nuova connessione veloce.

Il campo delle offerte per il 5G è ancora un terreno inesplorato: solo Vodafone, sino ad ora, ha pubblicato le prime tariffe che includono la possibilità – quando il 5G diverrà attivo nella nostra penisola – di navigare alla massima velocità disponibile.

Abbiamo anche fatto diverse congetture sui costi plausibili per la nuova rete, che agli operatori ha fatto sborsare complessivamente ben 6,5 miliardi in investimenti. Denaro che le società di telefonia vorranno far rientrare il prima possibile nelle proprie casse, motivo per cui le offerte 5G non saranno generose.

Una prima conferma la si trova con Vodafone, il cui bundle più economico comunque si aggira sulle 20 euro circa, per poter fruire della nuova connessione.

Vodafone alza il sipario, si attendono news da Tim, Wind-Tre e Iliad

Delle varie società in corsa, finora solo Vodafone ha incluso nella propria offerta un piano che consentirà di fruire del 5G non appena diverrà effettivamente funzionante. Il piano in questione si chiama Vodafone Red Unlimited, ed è composto di 3 varianti a seconda dell’utilizzo che il cliente fa del proprio piano voce e internet.

Red Unlimited Smart, pensato per l’utente che fa un utilizzo base di voce e internet, prevede minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili, GB illimitati nelle app Mappe, Chat, Social e Musica più popolari e 20 GB di Internet alla massima velocità disponibile. Il costo dell’offerta si attesta sui 24,99 euro al mese se si sceglie addebito su credito residuo, mentre scende a 18,99 euro al mese con addebito su carta di credito o conto corrente.

Leggi anche:  5G di Tim, Vodafone, Wind e 3 causerà la nostra morte secondo gli scienziati

Red Unlimited Ultra, concepito per chi necessita di un maggior numero di GB e della possibilità chiamare l’estero, include minuti ed sms illimitati verso tutti i numeri nazionali, chiamate illimitate verso i Paesi membri dell’Unione Europea, 1000 minuti verso Paesi Extra EU, Internet illimitato per app Mappe, Chat, Social e Musica e 30 GB di navigazione alla massima velocità disponibile. Il tutto a 34,99 euro al mese con addebito su credito residuo, che scendono a 24,99 euro al mese con addebito su carta di credito o conto corrente.

Infine, il piano Red Unlimited Black preserva le stesse caratteristiche del precedente (minuti ed sms illimitati verso tutti i numeri nazionali, chiamate illimitate verso i Paesi membri dell’Unione Europea, 1000 minuti verso Paesi Extra EU), mentre lo differenzia la quantità di GB per l’uso di App e Internet, che sono illimitati alla massima velocità disponibile indipendentemente dall’uso che se ne vuole fare, e il costo arriva a 59,99 euro al mese con addebito su credito residuo, oppure a 39,99 euro al mese con addebito su carta di credito o conto corrente.

Si attendono ancora rilanci da parte di Tim, Wind-Tre e Iliad, che non si faranno attendere ancora molto.