samsung-galaxy-s10-5g

Nonostante i rumours avessero previsto la sua uscita in estate, la casa sudcoreana ha spiazzato tutti e ha battuto sul tempo i propri competitor, incluso il diretto concorrente Huawei.

Dopo la presentazione dei nuovi ritrovati della serie Galaxy, usciti in concomitanza con l’inizio del MWC di Barcellona, l’hype cresceva ogni giorno di più in attesa di scoprire la data di rilascio del primo smartphone compatibile con il 5G.

Se l’8 marzo scorso hanno visto la luce gli altri modelli della serie Samsung Galaxy S10, giunta al suo decimo anniversario quest’anno, ora possiamo dire con certezza che la data di disponibilità per l’acquisto del Samsung Galaxy S10 5G corrisponderà al prossimo 5 aprile.

Samsung Galaxy S10 5G, specifiche e novità sul modello più atteso

Questo sarà il modello Samsung più grande in termini di dimensioni, con un display Infinity-O da ben 6,7 pollici, userà il processore Exynos 9820 in abbinamento al modem Exynos 5100 5G, e sarà proprio quest’ultimo a consentire il pieno supporto alla rete più veloce di sempre.

La data del rilascio, al momento valida per la sola Corea del Sud, sarà anticipata dalla possibilità di preordinare il modello sugli store ufficiali al costo di 1,5 milioni di Won, che in Italia corrispondono a circa 1169 euro (benché non sia ancora noto il prezzo che avrà in Italia). Per chi effettuerà l’acquisto dello smartphone tra il 5 e l’11 aprile, avrà anche in omaggio una coppia di Galaxy Air Buds, un caricabatterie wireless e uno sconto del 50% su una eventuale riparazione del display entro un anno dalla data di acquisto.

Leggi anche:  5G: offerte di TIM, Wind, Vodafone e Tre più care di quelle con il 4G?

Lo smartphone avrà il pregio di registrare fino a 2,7 Gbps di velocità in download combinando le larghezze di banda 5G e LTE, mentre in modalità Triple Aggregation potrà toccare i 4 Gbps: per avere un’idea, permetterà di scaricare un film da 2 GB in appena 4 secondi.

In questi giorni, gli ultimi test stanno confermando l’effettiva validità del modello per la definitiva messa in commercio. Attendiamo con ansia ulteriori dettagli nei prossimi giorni.