whatsapp condivisione stato su facebook

Un tweet pubblicato nella giornata di ieri apparso sull’account WABetaInfo sostiene che WhatsApp diventerà sempre più un’app a stretto contatto con Facebook. Infatti, la popolare chat di messaggistica sta per dare la possibilità di pubblicare gli aggiornamenti di stato anche su Facebook.

Una volta giunti sul social network, gli status vengono inseriti in automatico nella sezione Stories. Ecco di seguito il tweet anticipatore di WABetaInfo:

 

WhatsApp pubblica su Facebook: presto attiva la condivisione dello stato

Come sappiamo, WhatsApp, Facebook e Instagram condividono tutte lo stesso tetto di Zuckerberg, ma da qui a dire che presto saranno perfettamente interconnesse ce ne passa. Tuttavia, quest’annuncio di Whatsapp e Facebook lascia ben sperare gli utenti affezionati delle tre app. Un giorno, chissà, potremo gestire con un semplice touch tutti e tre i social senza cambiare da un’app all’altra.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco 4 metodi per inviare foto e messaggi senza essere in linea

Comunque l’integrazione dei tre servizi procede spedita, anche se non ne vediamo effetti immediati. Nel prossimo futuro, tuttavia, ci aspettiamo che i processi di unificazione subiscano una accelerata verso l’uso di una piattaforma base che semplificherà lo scambio di messaggi e altre funzioni simili.

Per il momento, gli aggiornamenti di stato di Whatsapp su Facebook sono tutto quello che abbiamo ed è, tra l’altro, ancora uno strumento in fase di sviluppo che richiederà ancora del tempo prima di essere rilasciato in un update della versione beta. In definitiva, però,  lo stato di WhatsApp su Facebook speriamo abbia le stesse funzioni di quello su Instagram. Non c’è ancora una data di lancio per questa nuova feature e non ci resta che aspettare per vedere come sarà.