Il nuovo Samsung mid-ranger chiamato Galaxy A60 potrebbe arrivare sul mercato verso aprile. Precisiamo che al momento non c’è alcun tipo di dichiarazione ufficiale da parte dell’azienda.

Il Galaxy A60 presenterà presumibilmente un display Super AMOLED Infinity-U da 6,7 ​​pollici con risoluzione FHD +. Sarà inoltre dotato di uno scanner per impronte digitali di tipo in-display. Il device avrà una parte posteriore di vetro simile alla plastica. Secondo quanto trapelato, il Galaxy A60 sarà sostenuto dal chipset SM6150, che è il nome in codice per il SoC Snapdragon 675. È un chipset di fascia media basato basato su Kryo 460 ed è affiancato dalla GPU Adreno 612. È dotato anche del motore di Intelligenza Artificiale multi-core di terza generazione di Qualcomm (AI Engine). Quindi è in grado di fornire prestazioni ottimali.

Samsung Galaxy A60 potrebbe arrivare a breve e con il supporto per una tripla fotocamera

Le voci confermano che il Samsung Galaxy A60 sarà dotato di un sistema con tripla fotocamera, costituito da un sensore primario da 32 megapixel e presumibilmente da una fotocamera con profondità di 5 megapixel e un sensore grandangolare da 8 megapixel. Secondo quanto riferito, l’obiettivo frontale sarà di 32 megapixel. Si prevede che una batteria con capacità di 4500mAh gigantesca gestirà il tutto. Il dispositivo avrà inoltre una memoria interna di 128 GB con 6 GB o 8 GB di RAM. Il Galaxy A60 arriverà probabilmente con Android 9 Pie e con l’interfaccia utente One di Samsung.

Anche se Samsung è il produttore di smartphone numero uno al mondo, i consumatori adesso cercano opzioni più economiche. Dunque l’attenzione si è spostata sui produttori di smartphone cinesi che offrono specifiche simili a prezzi inferiori. Ecco perché il gigante sudcoreano ha modificato la sua strategia. La società si sta ora concentrando su mid-rangers e ha persino promesso di portare le nuove funzionalità prima sui dispositivi di fascia media. Questa strategia potrebbe funzionare bene in mercati sensibili al prezzo come l’India. Per quanto riguarda il Galaxy A60, resta da vedere quanto costerà. Molto probabilmente verrà rilasciato solo in India e in alcuni paesi europei.