smartphone pericolosi radiazioniGli studiosi hanno stilato una lista con smartphone pericolosi. Sono componenti a rischio per il fatto di generare una grande quantità di radiazioni nocive per la salute. La situazione è oltre il limite. Ma a quanto pare il problema non è da imputare solo ai made in China di Xiaomi, OnePlus e Huawei. Tra i volti noti della poco rassicurante lista ci sono modelli famosi del nuovo anno. Scopriamoli ora.

 

Smartphone poco sicuri

  1. Xiaomi Mi A1 – 1,75 W/kg
  2. OnePlus 5T – 1,68 W/kg
  3. Xiaomi Mi Max 3 – 1,58 W/kg
  4. OnePlus 6T – 1,55 W/kg
  5. HTC U12 Life – 1,48 W/kg
  6. Xiaomi Mi Mix 3 – 1,45 W/kg
  7. Google Pixel 3 XL – 1,39 W/kg
  8. OnePlus 5 – 1,39 W/kg
  9. iPhone 7 – 1,38 W/kg
  10. Sony Xperia XZ1 Compact – 1,36 W/kg

Come sempre non si sono risparmiati i vari vendor orientali d’oltreoceano. Ciononostante Anche Google ed Apple fanno la loro parte con i rispettivi Pixel Phone 3 XL ed iPhone 7. C’è spazio anche per HTC e Sony, che si riprendono con alcuni famosi telefoni che rientrano invece nella lista dei migliori.

Leggi anche:  Nokia 6.1 Plus: resa disponibile una nuova versione dello smartphone

 

Smartphone migliori per valore SAR

  1. Essential PH-1 – 0,28 W/kg
  2. LG Q6/Q6+ – 0,28 W/kg
  3. HTC U11 Life – 0,28 W/kg
  4. Samsung Galaxy S8+ – 0,26 W/kg
  5. Samsung Galaxy S7 edge – 0,26 W/kg
  6. Samsung Galaxy A8 – 0,24 W/kg
  7. LG G7 – 0,24 W/kg
  8. LG G6 – 0,235 W/kg
  9. Nokia 6 – 0,207 W/kg
  10. Samsung Galaxy Note 8 – 0,173 W/kg
  11. ZTE Axon Elite – 0,17 W/kg

Qui troviamo i modelli dei suddetti costruttori oltre che una forbita lista di soluzioni Samsung, Nokia ed LG. Rispetto al valore di 0,6W/Kg stabilito per normativa europea qui siamo ben oltre il range di sicurezza. Non c’è pericolo nell’utilizzare questi telefoni per lunghi periodi. Diverso il discorso per l’estremo opposto della medaglia. Qui si deve utilizzare qualche piccolo accorgimento. Limitiamo l’esposizione diretta in fase di chiamata e, se possibile, preferiamo auricolari bluetooth o con filo all’uso della capsula altoparlante diretta all’orecchio.