WiFI Gratis ItaliaSono tempi duri per tutti gli operatori italiani costretti a fronteggiare il progetto WiFi Gratis. Si comincia a navigare senza vincoli e senza spese in quelle che sono le prime località adibite a hotspot Free. Non servono offerte 3G, 4G o 5G per accedere ad Internet ed entro fine anno anche la tua città sarà inserita nell’elenco delle location idonee alla connettività senza costi.

 

WiFi Gratis: online senza offerte in 4G e senza credito

L’approccio ad Internet sta cambiando radicalmente in un tempo in cui prosperano nuove app che inviano messaggi Gratis senza connessione. Oggi il cerchio di allarga abbracciando l’idea del progetto WiFi Free 4 Italy approvato e sottoscritto con firma dal Direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali e dall’Amministratore Delegato di Infratel Italia.

Entro la fine del 2019 si conta di concedere connettività illimitata e gratuita in tutte le regioni. Per il momento sono le località di Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Cantalice, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rivodutri e Rietii a navigare Gratis.

Leggi anche:  WiFi: addio ai problemi di copertura di Tim, Wind, Tre e Vodafone

Nel corso dell’anno verranno incluse tutte le zone immerse nel mare del Digital Divide. Paesi e zone dell’entroterra con meno di 2.000 abitanti riceveranno il supporto ad Internet Free. Nessuna spesa da sostenere ma solo una semplice app mobile da installare sul telefono. Si userà per loggarsi e sfruttare i punti di accesso sparsi in tutta la penisola.

La finalità del progetto è tecnico-culturale. Si rivolge infatti agli italiani ed agli stranieri che vogliono scoprire di più sulle bellezze naturali, storico-artistiche e paesaggistiche tramite il proprio telefono. L’app è in versione multi-lingua e gratuita. Mentre si procede speditamente alla finalizzazione del progetto è disponibile il video dimostrativo che riassume l’idea della nuova infrastruttura.