WhatsApp: i messaggi cancellati possono essere recuperati con questo metodo gratis

Ci sono molte funzioni nelle applicazioni di messaggistica al giorno d’oggi e WhatsApp di certo ne rappresenta la regina incontrastata. Spesso gli utenti tendono a strizzare l’occhio alla concorrenza, ma l’app in verde fa del suo meglio per tenerli a bada e dalla sua parte.

Effettivamente ci sono ad oggi diverse piattaforme che potrebbero dire la loro, come ad esempio Telegram. WhatsApp resta però il colosso da abbattere ed in questo caso grazie ai nuovi aggiornamenti questa eventualità pare sempre più improbabile. Ci sono però, oltre alle funzioni che l’app stessa include, anche dei trucchi che spesso possono tornare utili agli utenti.

 

WhatsApp: ecco come recuperare i messaggi che gli utenti cancellano nelle chat dopo averli già inviati

Tutti coloro che ormai basano la propria attività comunicativa su WhatsApp, ne conoscono per filo e per segno ogni funzione. Una di queste è arrivata qualche tempo fa a portare qualcosa che nessuno avrebbe mai creduto possibile.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco il trucco per contattare un utente che ci ha bloccato

Stiamo parlando della possibilità di cancellare un messaggio anche se già inviato. Tutto ciò può avere luogo però solo nel caso in cui il destinatario non abbia già letto ed entro un’ora. E se volessimo leggere ugualmente un messaggio che hanno cancellato prima che noi potessimo leggerlo?

Esiste un sistema molto semplice che si basa sull’app chiamata WAMR. In questo caso la soluzione proposta va ad immagazzinare in memoria i contenuti delle notifiche provenienti da WhatsApp, pertanto grazie ad essa potrete risalire al messaggio. L’app è gratuita e potete trovarla sul Play Store di Google.