netflix-black-mirror
Netflix ha pubblicato un nuovo spettacolo interattivo venerdì che consente agli utenti di scegliere come si sviluppa e si conclude la storia.

La società californiana ha presentato un episodio esteso di 90 minuti della serie televisiva britannica “Black Mirror” per mostrare la nuova tecnologia sviluppata.

Quando si accede allo show per la prima volta, un breve tutorial istruisce gli spettatori su come “tenere il mouse o il trackpad”, in quanto diverse opzioni della trama vengono presentate durante la visualizzazione.

Agli utenti vengono offerte semplici scelte, come “” o “No“, dando il potere di scegliere cosa potrebbe succedere ai personaggi nei capitoli successivi.

Netflix ha anche detto che se un utente interrompe lo spettacolo e sceglie di riprendere dall’inizio, tutte le scelte di trama precedenti verranno cancellate.

 

Qualche info sul nuovo episodio

Le storie di “Black Mirror” si concentrano spesso sulle paure associate sulla rapida ascesa della tecnologia nel mondo moderno. L’ultimo episodio “scegli la tua avventura” si chiama “Bandersnatch” e segue la storia di un giovane programmatore che aiuta a creare un gioco per computer ispirato a un romanzo d’avventura.

Leggi anche:  Netflix: tutte le novità che arriveranno a gennaio sulla piattaforma

Bandersnatch” è anche il titolo di un gioco nella vita reale del 1984 che è stato sviluppato per il computer ZX Spectrum, ma non è mai stato rilasciato.

Un trailer per l’episodio aveva offerto indizi abbastanza vaghi sul contenuto dell’episodio, infatti Netflix non ha mai parlato di “visione interattiva”. Le didascalie del trailer recitavano:“Cambia il tuo passato, il tuo presente e il tuo futuro”.

Ma ricordiamo che mese di giugno 2017 Netflix rilasciò lo show di animazione per bambini “Puss in Book“, che consentiva agli spettatori di scegliere tra diversi finali dello stesso spettacolo.