spotify-aggiornamenti

Tenendo conto dei tweet di Jane Manchun Wong, che ama trovare caratteristiche inedite e senza preavviso da parte dei diretti interessati nelle applicazioni, Spotify sta testando molte nuove caratteristiche che saranno rilasciate nel il prossimo futuro. Forse la grande novità è quella che permette ad un utente di poter importare la propria musica da un dispositivo Android a Spotify.

 

Spotify: una libreria di canzoni che sarà più ricca

In pratica, qualcuno che ha della musica archiviata e non disponibile in questa applicazione di streaming musicale sarà in grado di includere questi temi nella libreria Spotify.

Un altro cambiamento trovato da @wongmjane è la modifica nell’aspetto visivo della libreria. Consente agli utenti di scorrere orizzontalmente per visualizzare brani, album, playlist e altro.

Tuttavia, Spotify sta anche testando una playlist di canzoni preferite consistente, come è possibile immaginare, nei soggetti musicali preferiti di un utente. Questa playlist cambia nel tempo, mentre l’utente ascolta brani diversi.

Leggi anche:  Whatsapp: la nuova funzione che trasforma la nota vocale da ascoltare in testo

Ma le novità non si fermano qui. Questa applicazione sta anche testando la funzione “Salva per dopo“. Questa consente ad un utente del servizio musicale di salvare un Podcast e ascoltarlo in seguito. C’è anche un cambiamento nell’interfaccia di questa applicazione di streaming. Con questo update, gli utenti interessati a partecipare a una suite Podcast dovranno solo toccare un pulsante per andare a una pagina separata in cui il menu sarà elencato, rendendo più facile l’accesso.

Per ora, nessuno di questi cambiamenti è stato ufficialmente annunciato da Spotify. Tuttavia, è quasi certo che dovrebbero essere lanciati ufficialmente in un prossimo futuro.