Samsung-Galaxy-X

Un paio di settimane fa, Samsung ci ha sorpreso durante la sua conferenza degli sviluppatori mostrando il design del Samsung Galaxy X. Sappiamo già quale sarà il primo telefono con uno schermo pieghevole del produttore coreano e ora trapelano alcune immagini che mostrano il design del possibile successore.

Anche se il Samsung Galaxy X dovrebbe essere presentato nell’ambito del CES 2019, che si terrà nella città di Las Vegas durante la prima settimana di gennaio, l’azienda di Seoul sta già lavorando a una nuova versione del suo telefono con schermo pieghevole. O è ciò che possiamo intuire secondo l’ultimo brevetto presentato dal produttore nel maggio di quest’anno, in cui possiamo vedere un nuovo dispositivo che ha un design simile al Samsung Galaxy X ma con alcune differenze.

 

Sarà questo il successore del Samsung Galaxy X?

Questo curioso telefono pieghevole Samsung non avrebbe uno schermo flessibile, ma due alloggiamenti che possono essere piegati a diverse angolazioni e tenuti insieme da un sistema magnetico.

Sotto il nome di “Dispositivo elettronico con supporto multi-angolo“, questo nuovo brevetto Samsung è stato pubblicato dal WIPO (Office of Intellectual Property World) e mostra il design di una nuova versione del Samsung Galaxy X.

Leggi anche:  Bixby 3.0 è già in cantiere: l'obiettivo è debuttare sul Galaxy F pieghevole

L’idea di questo concetto è davvero interessante. Troviamo due casi separati in cui ognuno di essi ha uno schermo enorme con pochi frame. Questo telefono pieghevole collega entrambi gli alloggiamenti con una forza magnetica, consentendo di piegarli in qualsiasi posizione. In questo modo possiamo usarlo come uno smartphone tradizionale, piegarlo per sfruttare i suoi due schermi o usarne uno come supporto per visualizzare i contenuti multimediali in un modo più comodo.

Oltre alla versione One UI ottimizzata per Samsung Galaxy X, avremmo un’interfaccia molto simile. Se questo brevetto diventasse realtà, l’orario, la barra di stato, la batteria verranno visualizzati sullo schermo di sinistra, oltre a utilizzare questo pannello come una tastiera durante la visualizzazione del contenuto sull’altro schermo.

Supponiamo che questo telefono pieghevole abbia due fotocamere, una con flash, oltre a un speaker situato nella parte anteriore del dispositivo.