Nokia 9 PureView

Il tanto atteso lancio di Nokia 9 sembra sia stato spostato. A darne notizia è il profilo della community russa Nokiamobileru tramite un annuncio su Twitter. Purtroppo non conosciamo l’attendibilità di questo informatore. Il Tweet riporta come il tanto clamore generato dallo smartphone realizzato da HMD Global ha portati i vertici dell’azienda a prendere questa decisione.

Infatti inizialmente la presentazione era prevista durante il Mobile World Congress 2019 che si terrà a Barcellona dal 25 al 28 Febbraio 2019. Adesso invece la presentazione sembra essere stata anticipata di qualche settimana ma non si conosce con esattezza il giorno. Ovviamente una presentazione anticipata permette di attirare maggiore interesse rispetto che condividerlo con gli altri produttori globali durante la fiera. In ogni caso bisognerà attendere il prossimo anno per poter ammirare il Nokia 9.

Stando ai rumor che si sono susseguiti in queste settimane, sembra che il flagship sarà  caratterizzato da un display da 5.9 pollici dotato di una risoluzione QHD. Il rapporto di visione sarà da 18:9 e i bordi saranno molto sottili sui lati. Nella parte superiore sarà possibile trovare una fotocamera anteriore e due sensori probabilmente necessari per lo sblocco tramite il viso. Il sensore di impronte digitali sarà integrato nel display.

Leggi anche:  Smartphone in azienda, quali sono le esigenze di sicurezza più sentite

Il System on a Chip sarà il Qualcomm Snapdragon 845 accompagnato da 8GB di memoria RAM e 128GB di memoria interna. La batteria attesa è da 4150mAh mentre il sistema operativo si baserà su Android 9 Pie. Altra particolarità molto interessante è la presenza di ben cinque fotocamere posteriori, un nuovo record assoluto.