Huawei Mate 20 Pro

Si sta creando tanta attesa intorno ai device della famiglia Huawei Mate 20. Mancano pochi giorni alla presentazione ufficiale che è attesa per il prossimo 16 ottobre a Londra. Durante la conferenza verrà svelato anche quando i terminali arriveranno sul mercato.

Stando a quando indicato da fonti certe, a partire dalle ore 10 del giorno successivo alla presentazione si darà inizio alla fase di prevendita di Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro. Il prezzo di lancio per la versione base dovrebbe aggirarsi sulle 900 sterline, circa 1030 euro al cambio. Ovviamente maggiori conferme si avranno soltanto durante la presentazione.

Ricordiamo che i due flagship saranno caratterizzatati dalla presenza di tre fotocamere posteriori. Infatti continua la partnership tecnica tra il produttore cinese e Leica per quanto riguarda il comparto fotografico. Il brand fotografico sicuramente sarà il fornitore delle ottiche e del software di scatto.

Leggi anche:  Huawei sta lavorando al primo smartphone con supporto 5G, ma non è ciò che pensiamo

Dal punto di vista hardware, all’interno di entrambi gli smartphone sarà possibile trovare il System on a Chip Kirin 980. La soluzione proprietaria Huawei è realizzata con processo produttivo a 7nm e porta al debutto l’architettura Cortex A76 e la GPU Mali-G76 GPU.

Entrambi i device avranno un lettore di impronte digitali nella parte posteriore mentre il solo Mate 20 Pro sarà dotato di un sistema di riconoscimento facciale. La tecnologia utilizzata si basa sull’emissione di luce 3D dai sensori integrati nel notch per una maggiore accuratezza.

Secondo quanto dichiarato da Roland Quandt, i due Huawei Mate 20 saranno in grado di supportare la nuova ricarica rapida denominata SuperCharge. Questo sistema a 40W garantirà una ricarica del 70% in appena 30 minuti.