LG v40 Thiq leak

Nel giro di poco abbiamo assistito a due grossi leaks in merito al prossimo smartphone di punta di LG. Prima sono comparse alcune informazioni relative al V40 ThinQ, e in parte anche del V45 ThinQ, e poi sono trapelate le immagini che mostrano l’intero dispositivo. I render dovrebbero essere quelli ufficiali della stampa quindi questo sarà effettivamente il design di Storm, il nome codice usato inizialmente per questo telefono.

Per chi stava già festeggiando per l’assenza di un notch, mi dispiace per lui, ma c’è. Magari sono solo io, ma all’inizio non lo avevo notato, stupidamente visto che le notifiche del campo e della batteria sono messe nella fascia nera del display. La lunetta ha una dimensione standard e al suo interno ci sono due obiettivi. Posteriormente, come già aveva annunciato l’altro leak, abbiamo una configurazione a tripla fotocamera orizzontale.

 

LG V40 ThinQ

A completare la fila c’è un flash LED mentre al di sotto uno scanner per le impronte digitali e, ancora più in basso, il nome dello smartphone. Le cornici risultano parecchio sottili, quelle laterali molto di più della superiore ed inferiore, ed è presente un jack per le cuffie da 3,5 mm. Come porta, si vede chiaramente la USB-C, mentre per il resto non c’è molto da aggiungere.

Leggi anche:  Fastweb Mobile: utenti in delirio per gli smartphone Android con più Giga

LG-V40-ThinQ-1

Sarà facile aspettarsi un dispositivo con display P-OLED prodotto da LG stessa il quale sarà alimentato, per forza, da uno Snapdragon 845. Il software installato, anche qui parlando in via ipotetica, sarà Android 9 Pie. Per quanto riguarda la data di lancio, se fate caso alla prima immagine, sotto l’ora c’è scritto venerdì 16 novembre, che sia un indizio?