Oneplus 6

All’inizio di settimana scorso era comparso un leggero, ma fastidioso, problema ai display dei nuovissimi OnePlus 6. Il problema è stato segnalando da diversi utenti nei vari forum ufficiali e Reddit anche nella speranza di trovare una soluzione. Alla fine la causa scatenante del problema è stato trovata, ma non c’era un effettivo rimedio se non disattivare una particolare funzione.

Sostanzialmente i vari schermi iniziavano a sfarfallare sotto la luce diretta del sole, o comunque con fonti luminosi particolarmente brillanti. Il problema derivava dalla luminosità adattiva, una funzione facoltativa, che registrava i piccoli movimenti come cambio di luce facendo passare il display da un livello all’altro di luminosità; visualizzando colori vivaci, o soprattutto sfondi bianchi, il problema si amplificava ancora di più.

 

In arrivo la patch risolutiva

OnePlus, venuto a conoscenza del problema, si è messa a contattare diversi utenti che hanno registrato tale problema. Lo scopo era raccogliere più informazioni in merito così da risolvere la situazione in fretta e nei migliore dei modi. Dopo appena cinque giorni, la compagnia ha pubblicato sul proprio blog la notizia che il prossimo aggiornamento OTA sistemerà il problema. Viene affermato anche che la patch sarà presto disponibile insieme a quella di sicurezza di Android relativa ad agosto.

Leggi anche:  Huawei: svelato ancora una volta il prezzo del Mate 20 e Mate 20 Pro

La società è famosa per prendere sul serio le lamentele degli utenti, soprattutto quando riguardano bug e problemi di natura software. Recentemente hanno anche annunciato un nuovo sistema che metterà in comunicazione gli utenti e la compagnia. Questo, servirà per migliorare il servizio a tutti coloro che usano uno smartphone OnePlus.