Honor Note 10

Honor Note 10 è stato appena svelato dai numeri uno del produttore cinese durante la presentazione che si è tenuta in patria catalizzando l’attenzione di tutti. Honor Note 10 ha fatto breccia nei cuori di tutti i presenti perché è uno smartphone a dir poco speciale. Lo smartphone ha uno schermo enorme, una batteria enorme e un prezzo piccolo.

Honor Note 10 si presenta con un design che possiamo definire tipico di Honor ma che in realtà presente alcune differenze rispetto ai modelli attuali. Honor Note 10 è più squadrato del solito ma allo stesso tempo elegante e facile da tenere in mano grazie agli angoli arrotondati ripresi anche dallo schermo.

 

Honor Note 10, tutte le caratteristiche del super smartphone di Honor

Grande 177 x 85 x 7.65 millimetri e pesante 230 grammi, lo smartphone ha uno schermo AMOLED da 6.95 pollici di diagonale con 2220 x 1080 pixel di risoluzione. Un pannello privo di notch ma con il supporto alla tecnologia HDR10 per una visualizzazione il più possibile reale.

Il cuore di questo dispositivo è il processore Octa Core Kirin 970 da 2.4 Ghz con GPU Mali-G72 MP12. Un mix incredibilmente potente, complice il supporto anche alla modalità GPU Turbo che accelera l’elaborazione grafica quando si gioca ad esempio, e intelligente grazie ad un sistema di reti neurali.

A supporto del SoC ci sono 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna. Per gli utenti che chiedono di più Honor Note 10 è disponibile anche nella configurazione con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Un hardware che gli ingegneri dell’azienda raffreddano con un sistema di raffreddamento a liquido soprannominato The Nine.

Leggi anche:  Honor apre il suo primo Store nel più grande centro commerciale d'Europa

Honor Note 10

Quest’ultimo avrebbe assicurare una dissipazione del 41% migliore rispetto ad un sistema classico. Il resto della scheda tecnica comprende un lettore di impronte digitali, e tre fotocamere. Una anteriore da 13 MegaPixel con apertura F/2.0 e una doppia posteriore da 24 + 16 MegaPixel.

Sia per scattare immagini e video si potrà utilizzare l’intelligenza artificiale che risconterà in automatico la scena e regolerà le impostazioni di conseguenza. Non manca uno speaker Dolby Atmos così come un modem 4G LTE Cat 18, WiFi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, NFC e GPS. Il tutto alimentato da una batteria da 5000 mAh.

Una super batteria con il supporto alla ricarica ultra rapida 5V/4.5A tramite USB Type-C 3.1. Il sistema operativo, invece, non può che essere Android 8.1 Oreo con interfaccia personalizzata EMUI 8.2.

Honor Note 10

 

Honor Note 10, i prezzi di questo super smartphone

Lo smartphone sarà disponibile in Cina al prezzo di partenza di 2799 YUAN, circa 349 euro con il cambio attuale. La versione intermedia, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, sarà venduta a 3199 YUAN, circa 399 euro. Honor Note 10 nella versione più potente, con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria, costerà 3599 YUAN e quindi 449 euro.

Cifre davvero vantaggiose per la dotazione hardware offerta ma che non sappiamo se rimarranno le stesse anche per il mercato europeo e quello italiano. Nel vecchio continente lo smartphone sarà presentato alla fine di agosto, all’IFA 2018 di Berlino.

Honor Note 10