Honor Note 10

Honor Note 10 verrà presentato alla fine di questo mese, il 31 luglio 2018. La presentazione si terrà a Pechino e anticiperà quella internazionale programmata per il 30 agosto a Berlino, all’IFA 2018. Sullo smartphone conosciamo ormai tantissimo ma un nuovo teaser toglie tutti i dubbi su una delle caratteristiche più importanti.

Honor Note 10 avrà una batteria da 5000 mAh. Lo rivela senza se e senza ma il nuovo teaser pubblicato direttamente dal produttore cinese sul proprio profilo social su Weibo.com. L’immagine, la stessa visibile qui sopra, mette in bella visto il numero 5000 e a indicare che si tratti della batteria ci pensano le saette sullo sfondo.

Curiosa la scelta di includere sia il numero che le stesse saette in quello che sembra un cubetto di ghiaccio. Un suggerimento, forse, per indicare una speciale tecnologia in grado di mantenere basse le temperature del dispositivo sia in fase di ricarica della batteria che nelle sessioni di utilizzo intenso.

 

Honor Note 10, il resto delle caratteristiche in attesa della presentazione

Honor Note 10, infatti, sarà principalmente uno smartphone da gaming ed il merito sarà del processore Octa Core Hisilicon Kirin 970 da 2.4 Ghz con GPU Mali-G72 MP12 posizionato sotto lo schermo. Un pannello Super AMOLED da 6.95 pollici di diagonale con 2220 x 1080 pixel di risoluzione e 498 PPI.

Leggi anche:  Honor Summer Week: fino a venerdì gli smartphone saranno in folle sconto

Il tutto supportato da 6 o addirittura 8 GB di RAM abbinati a 64, 128 e 512 GB di memoria interna espandibile. Uno smartphone, dunque, molto potente gestito a livello software da Android Oreo con aggiornamento garantito ad Android P ma soprattutto tecnologie proprietarie come la GPU Turbo.

Il resto della scheda tecnica comprenderebbe, secondo quanto emerso dalle indiscrezioni fino ad oggi, un lettore di impronte digitali, uno scanner del volto ed un modem 4G, WiFi Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, NFC e GPS. A queste componenti si aggiungerebbero tre fotocamere.

Il comparto multimediale, infatti, vanterebbe una cam frontale da 13 MegaPixel ed una doppia fotocamera posteriore da 24 + 16 MegaPixel con autofocus PDAF e flash LED. Il tutto incastonato all’interno di una scocca che non sarà piccola da tenere in mano ma allo stesso tempo snella e sottile.

Sconosciuto il possibile prezzo di vendita dello smartphone che in Europa dovrebbe esordire sui mercato a settembre inoltrato.

Honor Note 10 e Nintendo Switch