Amazon batte ogni record

Amazon è la piattaforma di e-commerce più famosa al mondo, offre giornalmente degli sconti pazzeschi a tutti gli utenti e degli sconti particolari agli abbonati Prime.

Poche ore fa l’azienda ha pubblicato i risultati dell’ultimo trimestre, registrando degli utili in rialzo del 1000%. È la prima volta che l’azienda di Jeff Bezos raggiunge cifre simili.

 

Amazon ha toccato il cielo nell’ultimo trimestre

Il trimestre appena chiuso da Amazon, ha segnato un record storico per l’azienda. Gli utili in rialzo del 1000%, hanno spinto la sua quotazione a Wall Street ad incrementare del 4%. I dati si riferiscono ai mesi di aprile, maggio e giugno e alla fine di quest’ultimo ha registrato utili netti per 2.53 miliardi. Per la prima volta l’azienda è riuscita a superare il muro dei 2 miliardi, contro i 197 milioni dell’anno scorso.

Gli utili per azione hanno avuto un rialzo del 1050% con 5.07 dollari per azione, rispetto ai 40 centesimi dello stesso periodo dell’anno scorso. Questi numeri hanno battuto tutti i numeri attesi degli analisti. La piattaforma ha registrato un fatturato dei 52.9 miliardi di dollari, in aumento del 39% rispetto ai 38 miliardi del 2017. I ricavi del Nord America e le vendite internazionali sono aumentati rispettivamente del 44% e 27%.

Leggi anche:  Amazon: rivelazioni molto importanti arrivano da WikiLeaks

Il direttore finanziario Brian Olsavsky ha dichiarato che questo netto miglioramento è dato da una combinazione di “disciplina e crescita nei servizi“. Il valore delle azioni in borsa di Amazon, dall’inizio dell’anno sono aumentate del 55%. La capitalizzazione dell’azienda ha raggiunto gli 860 miliardi di dollari, battuta solamente da Apple con 946 miliardi di dollari.