Xiaomi MIUI 10Xiaomi concede la sua MIUI 10 per tutti i suoi smartphone, offrendo un livello di personalizzazione difficilmente raggiungibile con il solo sistema operativo base Android. La differenza rispetto ad un MI A1 con Android One è tangibile, ma la situazione può ancora migliorare con una semplice ma fondamentale applicazione che scopriremo subito.

 

Xiaomi MIUI Hide Settings

Abbiamo scoperto i trucchi per potenziare il nostro telefono munito di interfaccia MIUI ed oggi scopriremo anche una nuova applicazione per la personalizzazione che incrementerà ulteriormente il margine di intervento sulle funzioni dei nostri telefoni.

Gestire i nostri gusti e gli elementi del sistema diventa semplicissimo con la nuova MIUI Hidden Settings, che permette di andare a modificare tutti i parametri segreti dell’interfaccia e del resto della grafica dell’OS. Abbiamo diversi strumenti avanzati, tra cui quelli relativi alla possibilità di:

  • accedere alle impostazioni per applicazioni, notifiche e 3D Touch
  • condurre test hardware approfonditi
  • ottimizzare la batteria
Leggi anche:  Black Friday Xiaomi, su Amazon i prodotti YI scontati del 43%

Ovviamente questi sono solo alcuni esempi di personalizzazione e controllo che è possibile utilizzare. Per scoprire tutte quelle che sono le funzioni della nuova app Xiaomi si invita al download gratuito tramite il badge che si trova qui a seguire.

MIUI Hidden Settings
MIUI Hidden Settings
Developer: Yunus Ceyhan
Price: Free

Le recensioni dei primi utenti che hanno avuto modo di provare l’app sono decisamente confortanti. Per il suo utilizzo si richiede una versione minima di Android basata sulla distro Nougat 7.0 o anche su Android Oreo. Compatibilità estesa dunque a tutti gli smartphone più recenti. E voi l’avete già provata? Che cosa ne pensate di questa soluzione? Lasciateci pure tutti i vostri commenti.