Continua la strategia di Vodafone per l’acquisizione dei nuovi clienti, e non a caso in queste ore sono state rinnovate alcune tariffe appartenenti alla categoria operator attack. Tali tariffe, vengono adottate dai grandi operatori telefonici per colpire determinati clienti, quindi non tutti i nuovi utenti possono eseguire l’attivazione.

Le offerte che saranno disponibili fino al prossimo 17 giugno, sono la Vodafone Special Minuti 10 Giga, Vodafone Special Minuti 20 Giga e Vodafone Special Minuti 30 Giga. Entro la data stabilita, i nuovi clienti devono recarsi nei negozi Vodafone per eseguire la portabilità del proprio numero.

Rinnovate le Vodafone Special Minuti

I clienti che non desiderano effettuare la portabilità, bensì attivare un nuovo numero telefonico, possono ugualmente attivare una delle offerte presenti. In questo caso, il costo di rinnovo dell’offerta è superiore rispetto ai prezzi standard. Le soglie dei minuti e giga, sono il punto di forza di queste tre offerte, visto che si possono effettuare tante chiamate e la navigazione è veloce.

La prima offerta è composta da 1000 minuti verso tutti i numeri fissi-mobili nazionali e 10 giga di traffico dati in 4G al costo mensile di 10 Euro per i clienti Tim e CoopVoce. Il costo sale a 12 Euro mensili, per coloro che decidono di attivare un nuovo numero o provengono da Wind e Tre Italia.

Leggi anche:  3 Italia convince i clienti TIM con le due offerte da 7 Euro e 9 Euro a partire da 10GB

La seconda offerta propone ogni mese 1000 minuti per chiamare qualsiasi numero nazionale e 20 giga di internet in 4G al costo di 7 Euro mensili per i clienti Iliad, Tre Italia ed alcuni Operatori Virtuali. Per i clienti Tim e CoopVoce il prezzo sale a 12 Euro ogni mese, invece gli utenti che attivano un nuovo numero o provengono da Wind il prezzo è di 15 Euro.

La terza offerta è formata da 1000 minuti per contattare tutti i numeri nazionali e 30 giga in 4G al costo mensile di 10 Euro per i clienti Iliad ed alcuni Operatori Virtuali. Il costo sale a 15 Euro per i clienti Tim e CoopVoce.