Apple problema MacBook Pro 2017Apple ha riscontrato e riconosciuto un difetto che si sta manifestando nel contesto di un ristretto numero di dispositivi appartenenti alla cerchia MacBook Pro 2017, con particolare riferimento ai modelli sprovvisti di TouchBar. Si tratta di un problem importante, visto che riguarda le componenti hardware e le conseguenti procedure di gestione dell’assistenza.

 

Apple MacBook Pro 2017 finiscono in assistenza: il problema è più grave del previsto

Mentre si intensificano le segnalazioni in merito ad un apprezzabile peggioramento della durata della batteria dopo iOS 11.4 si va in contro ad un nuovo problema riconosciuto da Apple per l’hardware dei suoi MacBook Pro 2017 senza TouchBar, i quali finiscono in assistenza tecnica se la scheda logica o il disco a stato solido si guastano. In tal caso è da prevedersi la sostituzione di entrambi i supporti, mentre sono ancora in corso le indagini interne.

Leggi anche:  iPhone 6S rigenerato: offerta sullo store di MovilShack per le versione da 64 e 128 GB

Da un nuovo documento ufficiale emerge che in caso di malfunzionamento di una sola delle due parti, entrambe devono ritenersi da sostituire. Non è chiaro perché ciò accada ma Apple si sta tutelando tramite l’invio di un’informativa che avvisa del problema. La società effettuerà la  riparazione senza alcun costo per il cliente in garanzia o coperto da assicurazione AppleCare+. In caso contrario l’onere spetta al cliente.

Si precisa, inoltre, che la suddetta condizione di malfunzionamento combinato non è stata riscontrata per l’eventuale rottura di altre parti del sistema, come il display, il trackpad o la tastiera. Sono in corso ulteriori indagini. Nel frattempo facci sapere se hai avuto qualche problema e com’è stata, eventualmente, la gestione dell’assistenza.

Scopri anche il migliori iPhone di sempre: Recensione iPhone 7