paypal attacco hacker phising online

PayPal è uno degli strumenti di pagamento online più in voga del momento. Il servizio ci consente di effettuare transizioni monetarie attraverso il semplice utilizzo di un indirizzo mail a cui sono collegate carte di credito e conti correnti. Uno dei punti a favore del portale è la totale sicurezza: nessun utente, infatti, può venire a conoscenza dei nostri dati bancari.

La truffa via mail con PayPal protagonista

Anche PayPal però non è esente da truffe che portano il suo nome. Nelle ultime ore stanno girando varie mail di spam che vogliono mettere in pericolo migliaia di utenti attraverso una falsa comunicazione. L’oggetto della mail riguarda un fantomatico acquisto effettuato online attraverso PayPal andato regolarmente in porto.

Ovviamente, numerosi internauti – specialmente quelli più sporvveduti – nel panico generale andranno a cliccare sul pulsante “Annulla Acquisto” presente all’interno della mail. Da qui si viene collegati ad un link potenzialmente molto pericoloso per la salute del dispositivo di navigazione e per i nostri veri dati.

Leggi anche:  PostePay: le peggiori truffe di sempre stanno prosciugando il credito degli utenti

L’invito in questo caso – come in tutte le mail di spam che portano il nome di grandi brand – è quello di fare attenzione all’indirizzo del mittente ed anche alla scrittura. Numerose comunicazioni fasulle, infatti, sono scritte in un italiano molto incerto.

Ricordiamo a tutti che PayPal è estraneo da mail del genere e che il servizio – nel pieno della sua totale efficienza – non provvederà mai a segnalare acquisti mai fatti!