whatsapp aggiornamento

WhatsApp, in quanto app di messaggistica istantanea più famosa del web da ormai molti anni, non ha fatto altro che portare innovazione e comodità. A beneficiarne ovviamente tutti gli smartphone che fin dal principio hanno potuto godere del supporto offerto.

LEGGI ANCHE: WhatsApp: i metodi per leggere i messaggi senza aggiornare l’orario di visualizzazione

Oggi, dopo che l’app più famosa e scaricata al mondo ha compiuto vistosi passi in avanti, pare che la voglia di migliorare non si sia per nulla attenuata. Nelle ultime ore, in contrapposizione con i programmi futuri di WhatsApp, sono arrivate alcune notizie che di sicuro faranno felici gli utenti in possesso di alcuni vecchi smartphone.

WhatsApp allunga la data di scadenza per alcuni vecchi dispositivi

A dare la fantastica notizia gli ingegneri che giorno e notte lavorano dietro all’app. WhatsApp ha rimandato ufficialmente la data di scadenza del supporto al 2018. 

Leggi anche:  WhatsApp, ora è vera fusione con Facebook: la chat introduce un nuovo strumento

La notizia in questione va ad interessare tutti colo che sono in possesso di vecchi dispositivi di casa Nokia e BlackBerry. Come annunciò l’azienda, il supporto per questi smartphone sarebbe dovuto terminare il 30 Giugno.

Nokia WhatsApp

Oggi invece è stato annunciato il supporto fino al prossimo 31 Dicembre 2018 per gli smartphone BlackBerry con sistema della casa. Stessa cosa per gli smartphone Nokia con a bordo Symbian 40, mentre quelli con Symbian 60 avranno tempo fino a Giugno 2018.

Eravate in stato d’ansia per questa situazione? Bene! Rilassatevi fino al prossimo anno e pensate ad un nuovo smartphone.