Come tutti voi sapete il nostro smartphone integra un sacco di sensori interni che ci permettono di avere tantissime funzionalità. Stiamo parlando di sensori come il giroscopio, sensore di prossimità e luminosità, accelerometro, barometro ecc.. Ma oggi ne scopriamo uno esterno che trasformerà il vostro smartphone in un potente strumento: SensordroneIl portabandiera di questo grande progetto è ovviamente Kickstarter, supporter di moltissimi progetti. Ed è proprio grazie al sito americano che arriva un piccolo accessorio bluetooth che aggiunge nuovi sensi ai propri dispositivi: Sensordrone. Compatibile con Android, iOS e BB, integra in un volume davvero minimo, una serie enorme di sensori diversi che possono essere sfruttati da applicazioni esterne o dal software creato dall’azienda.

Leggi anche:  Radiazioni: gli smartphone potrebbero essere più pericolosi del previsto

Nella pagina dedicata alla raccolta fondi viene spiegato in modo dettagliato il funzionamento dell’accessorio e i vari sensori presenti che ne permettono il funzionamento con tantissimi dispositivi e anche di essere collegato ad oggetti giù esistenti per espanderne le funzionalità.

La quota di 25.000$ richiesta dal team è già stata superata ampiamente, quindi il progetto dovrebbe essere realtà. Speriamo allora di vederla sugli scaffali dei migliori negozi di tecnologia e magari anche italiani.