Sharp, arriva la TV 8K
Sharp, arriva la TV 8K

Sharp aveva già annunciato di voler lanciare una propria televisione con una risoluzione 8K. A quanto pare, la compagnia ha mantenuto la parola ed ha in programma di lanciare tale prodotto in Europa tra pochissimo, un mese prima del previsto. Il prezzo è 11.999 euro e considerato il successo avuto con i lanci in Cina e Giappone, tale prezzo non è completamente campato in aria

Battere sul tempo la concorrenza

Potrebbero esserci alcuni 8K TV in giro, ma Sharp spera di sfruttare il brusio che circonda la risoluzione essendo uno dei primi a rilasciarne uno in Europa, dopo l’esperienza ottenuto con i sopracitati eventi nei paesi asiatici. L’unico dubbio potrebbe essere l’effettiva mancanza di contenuti adeguati a tale risoluzione, già il 4K non è sfruttato appieno, figuriamoci l’8K.

In ogni caso, Sharp, spera che la sua TV LV-70X500E, posso competere direttamente con altri due colossi, entrambi sudcoreani, LG e Samsung. Con un nuovo motore di elaborazione per l’up-conversion di contenuti non nativi e il supporto HDR, HLG e HDR10, spera di riuscirci. Più precisamente, per battere Samsung, la compagnia vuole sottolineare che non vogliono solo creare un esplosione di colori, ma piuttosto migliorarle.

I proprietari saranno anche in grado di visualizzare immagini fisse in 8K tramite USB se lo desiderano. Sharp ha scelto anche di offrire 8 porte HDMI per questo modello, le stesse che c’erano su quello da 4K, ma non è presente un sintonizzatore TV. La televisione in sé, incorpora un pannello LCD 8k, la cui risoluzione è 7.680 x 4.320 pixel (8,294,400 giusto per essere chiari), con una retroilluminazione diretta. È in grado di supportare il 79% dello standard a colori gamut BT.2020.