nokia 7Tra le tante novità che ha in serbo questo 2018 nel campo della telefonia spicca in questi giorni quella di casa HDM Global. Dopo le anticipazioni sul modello Nokia 6 versione 2018, si può già sapere qualcosa anche sul nuovo smartphone finlandese Nokia 7 Plus.

Le informazioni che sono state rivelate non sono molte, ma già il device si presenta in modo interessante. Si sa infatti che funzionerà con sistema operativo Android Oreo 8.0, avrà ben 4 GB di RAM e monterà uno degli ultimi processori sviluppati da Qualcomm, ovvero Snapdragon 660 con 8 cores da 1.84 Ghz. Sarà poi forse disponibile anche una variante con addirittura 6 GB di memoria RAM.

Le prestazioni sono state migliorate nettamente rispetto al modello Nokia 7, commercializzato però solo in Asia e non in Europa, che invece funzionava grazie a una cpu Snapdragon 630. Il nuovo smartphone quindi si potrebbe collocare stavolta in una fascia medio-alta e, rispetto al collega, sarà anche leggermente più grande.

Nokia 7 arriva su Geekbench, caratteristiche TOP

Non sono ancora note invece informazioni sul design del nuovo modello, altre specifiche tecniche, il prezzo e se verrà effettivamente venduto anche in Europa. Probabilmente HDM Global presenterà il suo nuovo prodotto al Mobile World Congress di Barcellona il 26 febbraio.

Leggi anche:  Nokia 6: nuovo modello con Snapdragon 630, Android Oreo e ben 4GB di RAM

Sempre al MWC l’azienda presenterà anche altre interessanti novità in arrivo quest’anno e nei prossimi mesi. Tra tutti il top di gamma Nokia 9, punta di diamante di tutta la gamma, ma sarà forse anche presentata una versione per il mercato europeo del già citato Nokia 7. Al congresso verrà inoltre portato il Nokia 6 versione 2018, già presentato in Cina all’inizio di gennaio, il quale, uscito con Android Nougat 7.0, sta già subendo un aggiornamento per passare al sistema operativo Android Oreo 8.0, saltando quindi le varie fase beta.

Le novità non finiscono qui. Nonostante infatti ci sia già molta carne al fuoco, si comincia a vociferare sul modello Nokia 10 con rapporto 18:9, che, oltre a montare un processore Snapdragon 845, si distinguerà sopratutto dal punto di vista dell’apparato fotografico. Sembra infatti che monterà un sistema di 5 lenti, affiancato da due flash LED, rendendolo molto appetibile per gli amanti della fotografia.

Attendiamo quindi il Mobile World Congress per gli ulteriori aggiornamenti, per le specifiche complete  e l’aspetto di tutti i nuovi modelli.